Omicidio-sucidio: preparava da tempo uccisione ex compagna

Aveva noleggiato auto e l'aveva fatta pedinare da investigatore
Aveva noleggiato auto e l'aveva fatta pedinare da investigatore
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRAPANI, 09 SET - E' un omicidio che preparava da tempo quello che ha commesso Angelo Reina, uccidendo a colpi di carabina calibro 22 l'ex compagna Marisa Leo. E' quanto emerge dalle indagini condotte dalla squadra mobile di Trapani. Reina, nelle ultime settimane, aveva noleggiato un'auto e a bordo i poliziotti hanno trovato altri proiettili della stessa arma utilizzata per uccidere la Leo, così come scrive Repubblica. E' stato lo stesso titolare dell'agenzia di noleggio a presentarsi davanti gli investigatori. Ma Reina aveva anche fatto pedinare l'ex compagna con un investigatore privato. L'uomo si è presentato spontaneamente in questura a Trapani. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Evasione di massa ad Haiti: più di 3000 detenuti liberi, a Port-au-Prince è caos

Grecia, boom di video porno deepfake: spesso le vittime sono minorenni

La Cina tenta di negoziare colloqui tra Russia e Ucraina, Berlino accusa Mosca della fuga di notizie