EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Omicidio-suicidio: a Marsala murale per Marisa Di Leo

Sotto l'arco di Porta Garibaldi, l'opera è di Fabio Ingrassia
Sotto l'arco di Porta Garibaldi, l'opera è di Fabio Ingrassia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MARSALA, 08 SET - Un murale raffigurante Marisa Leo, la donna di 39 anni originaria di Salemi uccisa nelle campagne tra Marsala e Mazara del Vallo dall'ex compagno Angelo Reina, 42 anni, che poi si suicidato, è stato realizzato a Marsala su una delle pareti sotto l'arco di Porta Garibaldi dall'artista Fabio Ingrassia. Il murale raffigura la donna in giacca rossa che tiene in mano un cartello sul quale è scritto: "La mia essenza non è merce di scambio. Stop violenza!". Sotto, appoggiate al muro, qualcuno ha lasciato tre rose rosse. "Sono fermamente convinto - scrive l'artista su Facebook - che l'arte cambierà il mondo, che con l'arte si può arrivare al cuore delle persone, anche le più dure. Per questo motivo ho deciso di donare gratuitamente il mio dipinto #Stopviolence perché possa arrivare a tutti. Basta andare sul mio sito e scaricare il file. Con la speranza che sia l'ultima volta che tutto questo accade". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Donetsk, massicci bombardamenti russi: a Kostiantynivka una vittima e cinque feriti

Le notizie del giorno | 23 luglio - Pomeridiane

Parigi 2024: previsioni sul medagliere, record che potrebbero essere battuti e programma