EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Cade in mare da motoscafo, natante la investe e muore

Donna era in vacanza in Calabria col marito. Indaga Capitaneria
Donna era in vacanza in Calabria col marito. Indaga Capitaneria
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ZAMBRONE, 07 SET - Una donna di circa 50 anni, di cui non è stata resa nota l'identità, è morta in mare, al largo di Zambrone, nel Vibonese, dopo essere stata investita dal motoscafo da cui era caduta accidentalmente. La vittima era una turista in vacanza insieme al marito. Per ricostruire quanto é accaduto ha avviato accertamenti la Capitaneria di porto di Vibo Valentia, che sta verificando, in primo luogo, chi si trovasse alla guida del motoscafo che ha investito. Se cioè ci fosse il marito o un collaboratore della coppia, che affittato il natante stamattina. A lanciare l'allarme, con una telefonata al numero di soccorso della Capitaneria, è stato il marito della donna. La Procura della Repubblica di Vibo Valentia ha aperto un'inchiesta sulla morte della donna, disponendo l'autopsia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Netanyahu al Congresso Usa: "Guerra a Hamas fino alla vittoria totale"

Fao, "733 milioni di persone hanno sofferto la fame nel 2023"

Hubert Védrine: "Le democrazie rappresentative sono in crisi"