EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Lagalla, a vittima stupro la vicinanza del padre di famiglia

Riesame respinge le istanze di cinque dei sette indagati
Riesame respinge le istanze di cinque dei sette indagati
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 04 SET - "Palermo sta lavorando per garantire alla giovane vittima dello stupro sicurezza, solidarietà e la vicinanza che non è mancata, in questa fase, nei suoi confronti. Mi rivolgo a lei con l'affetto e la vicinanza del sindaco ma soprattutto del padre di famiglia". Lo ha detto il sindaco Roberto Lagalla, alla trasmissione Start di Skytg24 confermando che "la città è pronta ad accoglierla, sempre". Adesso la vittima di violenza si trova in una comunità fuori da Palermo "Più in generale - ha osservato Lagalla - credo si debba fare chiarezza sul fatto che la famiglia è un'agenzia educativa primaria che, insieme alla scuola, forma la coscienza e la consapevolezza sociale. Il tema è in primo luogo educativo e, dunque, la regressione che riguarda gli ambienti familiari in condizioni di disagio diviene un argomento importante. Le amministrazioni comunali - ha aggiunto il sindaco di Palermo - possono contribuire al processo educativo con il controllo del territorio, la regolazione della 'malamovida' e anche con interventi di natura sociale che devono fare i conti con le limitazioni della finanza locale e della complessità delle normative in gioco". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato: governo italiano contro nomina di uno spagnolo a rappresentante speciale per il Mediterraneo

Le notizie del giorno | 25 luglio - Serale

Putin ospita il siriano Assad al Cremlino, mentre sale la tensione in Medio Oriente