EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Calenda, faremo battaglia sulla sanità con Pd e governo

Cittadino rimborsato per prestazione in strutture private
Cittadino rimborsato per prestazione in strutture private
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 04 SET - "La nostra proposta per la legge di bilancio è semplice. Usare tutte le risorse disponibili, con priorità anche sul taglio delle tasse, per finanziare un piano straordinario per l'azzeramento delle liste d'attesa della sanità. Il meccanismo è semplice: se il SSN non è in grado di assicurare in tempi decenti una prestazione il cittadino sarà libero di eseguirla in una struttura privata/intra moenia e chiedere il rimborso. Una forma di assicurazione pubblica temporanea il cui costo abbiamo stimato in circa 10 mld di euro. Questo ci darà il tempo di lavorare per rafforzare il personale e i processi di lavoro del SSN. Su questo progetto siamo pronti a fare una battaglia con il Pd e a discuterne con il governo". Lo scrive su X il leader di Azione Carlo Calenda (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace

Blocco informatico: lento ripristino delle attività dopo l'aggiornamento di Crowdstrike