EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Aggressione a giornalista a Reggio Calabria,denunciate 5 persone

Sono i parenti del conducente di un'auto coinvolta in incidente
Sono i parenti del conducente di un'auto coinvolta in incidente
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 04 SET - La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà cinque persone accusate di essere responsabili dell'aggressione messa in atto la sera del 31 agosto scorso a Reggio Calabria ai danni del giornalista Cesare Minniti, di 43 anni. L'aggressione era stata commessa mentre Minniti stava effettuando, nel quartiere "San Brunello", alcune riprese per conto dell'emittente Reggio Tv nella zona in cui poco prima c'era stato un incidente stradale. Le indagini sull'aggressione state condotte dal personale delle Volanti della Questura, coadiuvato da quello della Digos. Le persone denunciate sono familiari del conducente della vettura coinvolta nell'incidente del quale si stava interessando il giornalista nel momento in cui è stato aggredito. Minniti, in particolare, è stato minacciato di morte e poi colpito con calci e pugni che gli hanno provocato lesioni per le quali ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari dell'ospedale, che gli hanno diagnosticato traumi contusivi guaribili in sette giorni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori