EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Polizia cerca droga e scopre un arsenale in provincia di Lodi

Sequestrate in un centro sportivo 4 bombe a mano e 6 pistole
Sequestrate in un centro sportivo 4 bombe a mano e 6 pistole
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 02 SET - La Polizia di Stato di Milano, coordinata dalla Procura di Lodi, ha sequestrato nel Lodigiano sei pistole (cinque clandestine e una rubata) quattro bombe a mano M75 e 416 proiettili in un centro sportivo. Le armi sono state trovare nell'ambito di controlli e sopralluoghi nell'hinterland milanese e nelle province vicine per contrastare spaccio di droga e il crimine diffuso Il sequestro di armi dei poliziotti della Sezione antidroga della Squadra Mobile di Milano, è avvenuto dopo aver analizzato alcune informazioni sul territorio che hanno portato al centro sportivo di Cervignano d'Adda nei magazzini del quale sarebbe stata nascosta la droga. Con i colleghi della Squadra Mobile di Lodi, gli agenti hanno trovato un mobiletto che sembrava contenere solo delle stoviglie ma è stato scoperto un vano nascosto con le sei pistole di vario calibro, le bombe a mano e i proiettili. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico