Ruba l'auto degli sposi e la restituisce,'ladro sì ma con cuore'

Dopo la cerimonia la coppia aveva lasciato abiti nella vettura
Dopo la cerimonia la coppia aveva lasciato abiti nella vettura
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 30 AGO - "Ladro sì, ma con un cuore": questo il testo del biglietto lasciato all'interno della Fiat Punto evo rubata ad una coppia di novelli sposi e ritrovata questa mattina a Foggia. A notare l'auto, parcheggiata in una via della stazione ferroviaria di Foggia in un punto in cui occludeva l'ingresso condominiale, è stato un carabiniere libero dal servizio, che ha segnalato l'anomalia alla polizia locale, chiedendone l'intervento. Una volta avvicinatosi all'auto, stando a quanto ricostruito, "ha notato gli abiti da cerimonia e ha subito capito si trattava dell'auto rubata nella notte tra sabato e domenica scorsi ad una coppia di novelli sposi". La coppia, originaria dei Monti Dauni, nel foggiano, e residente a Roma, dopo il matrimonio festeggiato nel comune di origine, aveva deciso di pernottare in un hotel nei pressi della stazione ferroviaria di Foggia, parcheggiando in zona l'auto e lasciando all'interno gli abiti da cerimonia, tra cui l'abito da sposa e quello indossato dal marito e dal figlioletto della coppia. Al risveglio, l'amara scoperta e la denuncia, oltre allo sfogo social da parte della sposa. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale