EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Fuoristrada sulle dune in spiaggia sarda, multa di 200 euro

Auto è finita in un fosso a Torre dei Corsari, ad Arbus
Auto è finita in un fosso a Torre dei Corsari, ad Arbus
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ARBUS, 29 AGO - Con la sua auto nelle dune della spiaggia di Torre dei Corsari ad Arbus, in Sardegna. Ma l'ordinanza balneare parla chiaro: lì non si poteva passare. Il conducente, un meccanico quarantaquattrenne di Guspini, dovrà pagare una multa di 200 euro per la violazione della normativa che prescrive il divieto di occupazione, sosta o calpestio delle dune e relativa vegetazione. Si tratta di una delle più note località turistiche della costa sudoccidentale della Sardegna. Tutelata da vincoli e divieto proprio per preservare la bellezza paesaggistica del territorio. Non solo la sanzione: il proprietario dell'auto dovrà anche sostenere le spese di rimozione con il carro attrezzi della sua auto rimasta arenata nel passaggio sulla sabbia. Il conducente aveva, infatti, perso il controllo del mezzo e la corsa della sua vettura era finita proprio a ridosso delle dune. La sanzione amministrativa stamattina dai carabinieri della stazione di Arbus. Il recupero non sarà facile: l'auto è finita, non si sa come, in un avvallamento del terreno proprio sotto una gigantesca duna a due passi dal mare. Forse si è trattato di una manovra incauta in una zona interdetta al passaggio delle auto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlusconi e l'Europa: un anno dalla scomparsa di un leader che ha spiazzato l'Ue

La Borsa di Mosca abbandona il dollaro e l'euro: la Russia risponde alle sanzioni Usa

In Qatar fioriscono le iniziative a chilometro zero