EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Bruni, il Papa non esalta logiche imperialiste

Portavoce su polemiche dopo videocollegamento con giovani russi
Portavoce su polemiche dopo videocollegamento con giovani russi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 29 AGO - "Nelle parole di saluto rivolte a braccio ad alcuni giovani cattolici russi negli scorsi giorni, com'è chiaro dal contesto in cui le ha pronunciate, il Papa intendeva incoraggiare i giovani a conservare e promuovere quanto di positivo c'è nella grande eredità culturale e spirituale russa, e certo non esaltare logiche imperialistiche e personalità di governo, citate per indicare alcuni periodi storici di riferimento". Lo ha detto il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, in merito alle parole del Papa pronunciate in videocollegamento con giovani cattolici russi nella quale aveva parlato della "grande Russia". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Israele bombarda una tendopoli. Almeno 25 i morti

Balcani, ondata di calore: niente elettricità e disagi per residenti e turisti

India, al via la decima edizione dell'International Yoga Day