EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Conducente bus sfonda cancello Comune, poi incendia mezzo

A Pozzuoli. L'uomo è fuggito, ancora ignoti i motivi del gesto
A Pozzuoli. L'uomo è fuggito, ancora ignoti i motivi del gesto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 28 AGO - Il conducente di un bus turistico privato ha sfondato in retromarcia il cancello d'ingresso della sede di via Tito Livio del Comune di Pozzuoli, in provincia di Napoli, e poi ha dato fuoco al mezzo prima di dileguarsi. A darne notizia è il sindaco della città flegrea Gigi Manzoni. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco che hanno spento le fiamme, le forze dell'ordine, la Polizia Locale di Pozzuoli e il magistrato di turno per le indagini del caso. Secondo quanto si è appreso l'accaduto è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato: per Stoltenberg l'Occidente deve ridurre le restrizioni sulle armi all'Ucraina

Gaza, Netanyahu alla Knesset: "A Rafah un tragico incidente di cui rammaricarsi"

Le notizie del giorno | 27 maggio - Serale