Trovato l'ultraleggero disperso da ieri, morto il pilota

L'allarme ieri sera nel veronese dopo il mancato rientro
L'allarme ieri sera nel veronese dopo il mancato rientro
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VERONA, 27 AGO - Un 78enne di Verona è morto dopo essere precipitato con il suo ultraleggero a Isola della Scala (Verona), disperso da ieri sera. Il velivolo, modello Tecnam P92, era decollato ieri alle 18 da un campo volo a Roverbella (Mantova), ma è stato rinvenuto solo questa mattina da un agricoltore nella località di Dossi, dopo l'allarme scattato per il mancato rientro e la perdita delle tracce dell'ultraleggero. Il corpo del pilota è stato estratto privo di vita dalle lamiere del velivolo e trasportato all'ospedale di Borgo Trento per l'autopsia. Al momento non sono ancora note le cause dell'incidente, sul quale indagano i carabinieri di Villafranca (Verona) con personale dell'Ente Nazionale Sicurezza Volo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sidney, accoltellamento in Chiesa: "Estremismo religioso". Stabili le condizioni dei feriti

Guerra in Ucraina, Mosca avanza sul fronte orientale. Zelensky: "alleati ci difendano come Israele"

"L'Europa che vogliamo": ecco il progetto del Pd per le elezioni di giugno