EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Giubileo: da martedì al via lavori per il tunnel di Piazza Pia

Assessore Roma: 'Opera imponente, minimizzeremo i disagi'
Assessore Roma: 'Opera imponente, minimizzeremo i disagi'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 AGO - Da martedì 22 agosto partiranno i lavori su Piazza Pia, l'area tra Castel Sant'Angelo e via della Conciliazione, per realizzare l'opera capofila in vista del Giubileo: un sottopasso che renderà pedonale quell'area dove ora passano 3mila auto l'ora. L'avvio del cantiere darà luogo a nuove modifiche sulla viabilità, dopo le prime variazioni che hanno interessato alcune inversioni di senso di marcia. Dalla notte di lunedì 21, infatti, verranno operati ulteriori cambiamenti che saranno effettivi a partire dal mattino successivo. "Tutto pronto per l'avvio effettivo del cantiere di Piazza Pia - commenta l'assessore ai Lavori Pubblici di Roma Capitale Ornella Segnalini - In queste settimane, sono state effettuate le prime fasi di allestimento, in particolare sono state apportate le prime modifiche di traffico ed effettuate le operazioni su cigli e marciapiedi per consentire le nuove svolte. Da martedì 22 - prosegue Segnalini - Anas inizierà ad allestire l'area di Piazza Pia, montando le perimetrazioni e le baracche di cantiere. In seguito, verranno portati i macchinari necessari allo scavo. È un lavoro imponente - afferma ancora - per il quale occorrono fasi preparatorie di precisione, per creare il minor disagio possibile e per fare in modo che le lavorazioni proseguano senza problemi". "Con il sindaco e commissario straordinario per il Giubileo Roberto Gualtieri - prosegue Segnalini - abbiamo attuato un coordinamento stringente delle operazioni e per questo ringrazio l'assessore alla Mobilità Eugenio Patanè, il coordinatore della mobilità per il Giubileo e vicecomandante della Polizia Locale Mario De Sclavis e il dg di Atac Alberto Zorzan per l'impegno costante. Siamo - conclude l'assessore - nei tempi stabiliti per portare avanti uno dei cantieri più rappresentativi del Giubileo che contribuirà a migliorare la sicurezza stradale e a valorizzare al meglio una delle piazze più belle di Roma". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: tensione tra Israele e Hezbollah, Cuba si unisce alla causa del Sudafrica

Enrico Letta potrebbe essere l'asso nella manica di Macron nel gioco dei vertici dell'Ue contro l'estrema destra

Svizzera: in carcere per sfruttamento i membri della famiglia miliardaria Hinduja