EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

In una chiesa gremita ultimo saluto ad Anna uccisa dal compagno

Il parroco: "Non abbiamo saputo o potuto difenderla"
Il parroco: "Non abbiamo saputo o potuto difenderla"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VICO EQUENSE (NAPOLI), 19 AGO - La chiesa di 'San Renato Vescovo' a Moiano di Vico Equense era gremita da centinaia di persone che nel pomeriggio hanno voluto dare l'addio ad Anna Scala, la 56enne uccisa giovedì dal suo ex compagno Salvatore Ferraiuolo a Piano di Sorrento. In tanti sono arrivati anche dai comuni vicini per dare sostegno ai familiari della donna, distrutti dal dolore. Anna, che faceva la parrucchiera, era molto conosciuta. Viene descritta come una donna mite, "che ha creduto nell'amore, sempre con una sorriso rassicurante e che di certo - hanno detto alcune conoscenti - non meritava di finire così". Il feretro è giunto in chiesa poco dopo le 15, sotto un sole cocente. In chiesa con i familiari di Anna anche il sindaco di Vico Equense, Peppe Aiello. Ma c'erano anche altri sindaci dei Comuni della penisola sorrentina. Per Moiano, frazione di Vico Equense dove la famiglia di Anna, è molto conosciuta, è stato "il giorno del dolore": "ora ci sentiamo tutti vittime e feriti - ha detto il parroco, don Maurizio Esposito nella sua omelia - ma facciamo fatica a capire il terrore e la paura che ha vissuto Anna. Non abbiamo saputo o potuto difendere. Ecco perché siamo tutti chiamati a sentirci più responsabili e a fare qualcosa. Perchè nessuna violenza o litigio è un fatto privato. Alle autorità chiediamo che non accada più". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, Bardella: l'Ucraina deve difendersi ma non invieremo i soldati francesi a combattere

Spagna, i festeggiamenti per i dieci anni di regno di Felipe IV

Le notizie del giorno | 19 giugno - Serale