Neonato abbandonato a Taranto, la madre lascia l'ospedale

La donna ieri ha incontrato e allattato il figlio
La donna ieri ha incontrato e allattato il figlio
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TARANTO, 18 AGO - Ha lasciato l'ospedale Santissima Annunziata la badante georgiana di 24 anni che nei giorni scorsi ha abbandonato il figlio partorito poche ore prima accanto ai cassonetti della raccolta differenziata di via Pisanelli, a Taranto. La donna ha già incontrato e allattato il bambino e potrà continuare a farlo in attesa delle decisioni del Tribunale per i minorenni sull'affidamento. La 24enne, rintracciata dalla Polizia poche ore dopo aver abbandonato il figlioletto, era stata ricoverata nel reparto di ginecologia per essere sottoposta alle cure dei sanitari avendo ancora parte del cordone ombelicale attaccato. La giovane, che aveva partorito da sola nel bagno della casa dell'anziana che assiste, una 97enne, ora attende l'esito della sua richiesta di riconoscimento di maternità. Secondo quanto riferito dagli investigatori, alla base del gesto compiuto dalla donna, già madre di un bambino di 4 anni rimasto nel suo Paese d'origine, ci sarebbe la paura di perdere il lavoro da badante. A quanto si è appreso la 24enne potrebbe essere accolta dalla Caritas Diocesana, ma anche l'ambasciata georgiana in Italia si è interessata per garantirle assistenza. Parallelamente c'è l'inchiesta penale che vede indagata la 24enne per abbandono di minore. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Commissione Ue, il possibile ritorno di Mario Draghi in Europa piace in Italia

Usa, Donald Trump a cena con Andrzej Duda a New York: il tycoon sonda il terreno per la Casa Bianca

Germania, il leader in Turingia dell'Afd a processo per uno slogan nazista