EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Migranti: in 30 accolti in palestra di una scuola a Padova

Alloggiati nella struttura solo per tre settimane
Alloggiati nella struttura solo per tre settimane
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PADOVA, 18 AGO - Sono giunti stamane a Padova, provenienti da Agrigento, dopo lo sbarco sulle coste siciliane, una trentina di richiedenti asilo che saranno ospiti di un mini-centro d'accoglienza nella palestra di una scuola media. Rimarranno in questa struttura per tre settimane, in attesa che si aprano possibilità di accoglienza diffusa. Fra la trentina di giovani erano presenti anche quattro minori non accompagnati, che sono stati già spostati in una struttura di seconda accoglienza in centro città. La struttura, normalmente usata come palestra dalla scuola media Falconetto, nel quartiere Forcellini, è dotata di brandine, con bagni e docce. La disponibilità a farsi carico di piccoli nuclei di richiedenti asilo - un altro dovrebbe arrivare nella palestra dell'istituto superiore Duca degli Abruzzi - era stata data dal sindaco Sergio Giordani - anche presidente della Provincia di Padova - che si era detto contrario ad ogni ipotesi di maxi-hub nel territorio, ma pronto ad offrire soluzioni temporanee, per gruppi ridotti di rifugiati, in attesa di una loro ricollocazione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia: la presidente Zourabichvili pone il veto alla 'legge russa'

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste, perché Parigi accusa l'Azerbaijan

Maltempo in Europa: inondazioni in Germania, Scholz annulla comizio elettorale