EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Italiani non pagano, Meloni fa saldare l'ambasciata in Albania

Non è la prima volta ma continueremo a difendere i confini
Non è la prima volta ma continueremo a difendere i confini
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 18 AGO - "Su indicazione del Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, abbiamo provveduto a saldare il conto lasciato non pagato da un gruppo di turisti italiani presso un ristorante della città di Berat". Lo rende noto l'ambasciata d'Italia a Tirana in un comunicato, dopo l'episodio avvenuto negli stessi giorni in cui la premier si trovava in vacanza in Albania. "Gli italiani - è la conclusione della nota dell'ambasciata - rispettano le regole e saldano i propri debiti e ci auguriamo che episodi di questo genere non si ripetano". In una intervista a La Stampa il premier albanese Edi Rama ha raccontato che quando ieri, durante il loro incontro a Valona, ha riferito dell'episodio del gruppo di italiani scappati dal ristorante senza pagare il conto, "tutti ridevano. Lei ha fatto il muso e ha ordinato all'ambasciatore: 'Vada subito a pagare il conto di questi imbecilli, per favore, e faccia un comunicato! L'Italia non può perdere di rispetto all'estero'". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, in 100mila protestano a Gerusalemme contro Netanyahu: chiedono elezioni e rilascio ostaggi

Malawi, i funerali di Stato del vicepresidente Chilima: il presidente chiede indagine indipendente

Le notizie del giorno | 18 giugno - Mattino