Si immerge nel mare del sud Sardegna e muore a 54 anni

La tragedia davanti a Capitana, vittima una donna
La tragedia davanti a Capitana, vittima una donna
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 17 AGO - Una donna di 54 anni è morta nel sud Sardegna davanti al litorale di Capitana, nel comune di Quartu Sant'Elena, dopo un'immersione subacquea. La tragedia è avvenuta intorno alle 11: l'allarme è stato lanciato dagli organizzatori del centro diving che stavano seguendo l'attività in mare. Quando è risalita in superficie, la sub era già incosciente. Sul posto è intervenuto l'elisoccorso del 118, ma nonostante il tempestivo intervento dei medici per la donna non c'è stato niente da fare. Le indagini per ricostruire i dettagli dell'incidente e stabilire eventuali responsabilità sono affidate alla Polizia di Stato. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Kiev, colpita una nave russa della flotta del Mar Nero in Crimea, Mosca nega

Ungheria: al via la campagna elettorale in vista delle europee e comunali del 9 giugno

Kosovo: referendum per rimuovere 4 sindaci di etnia albanese