EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Recuperato il corpo della 11enne scomparsa nel lago di Como

Individuato nei pressi dell'abitato di Mandello sul Lario
Individuato nei pressi dell'abitato di Mandello sul Lario
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 16 AGO - E' stato recuperato il corpo della bambina di 11 anni scomparsa ieri nelle acque del ramo lecchese del lago di Como. Il corpo è stato individuato dalle squadre dei sommozzatori dei vigili del fuoco sul fondo del lago, nei pressi dell'abitato di Mandello sul Lario. La piccola, assieme alle due sorelle e a un'amichetta, era in acqua nella zona della foce del torrente Meria, caratterizzata anche dalla presenza di fosse e correnti d'acqua, quando tutte le giovanissime si sono trovate in difficoltà. Sono intervenuti anche alcuni bagnanti. Tre ragazzine sono state raggiunte e portate in salvo, ma l'undicenne è scomparsa sott'acqua. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Arabia Saudita: oltre 1.300 morti durante il pellegrinaggio Hajj alla Mecca

Russia: attacchi armati in Daghestan, nove persone uccise, sette sono agenti delle forze dell'ordine

La notte di mezza estate: origine, adattamento cristiano e celebrazioni in tutto il mondo