EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Collisione nave-peschereccio, primi indagati

Al vaglio posizione dei due comandanti e ufficiale della Moby
Al vaglio posizione dei due comandanti e ufficiale della Moby
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GOLFO ARANCI, 12 AGO - La Guardia costiera di Olbia ha depositato oggi la relazione sulla collisione avvenuta la notte del 10 agosto tra la nave passeggeri Moby Sharden diretta a Livorno e il peschereccio Alemax II, al largo della costa di Golfo Aranci, vicino all'isolotto di Capo Figari, nel nord Sardegna. Il pubblico ministero della procura di Tempio Pausania Gregorio Capasso e il collega Mauro Lavra, avrebbero già iscritto tre persone nel registro degli indagati: i comandanti della Sharden e del peschereccio e uno degli ufficiali che si trovava sulla plancia della Moby al momento dell'incidente. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: si dimette il capo del Secret Service, Biden "a breve nominerò nuovo direttore servizi segreti"

Le notizie del giorno | 23 luglio - Serale

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza