Bimbo annegato in acquapark, restituita salma a famiglia

Nel pomeriggio si svolgeranno i funerali
Nel pomeriggio si svolgeranno i funerali
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) – MONOPOLI, 12 AGO – Proseguono le indagini dei
carabinieri della compagnia di Monopoli per accertare le cause
dell’annegamento avvenuto ieri pomeriggio di un bambino di
quattro anni e mezzo in un acquapark nello stesso comune della
provincia di Bari. Intanto la salma del piccolo è stata
restituita alla famiglia, ed oggi pomeriggio alle 16:30 saranno
celebrati i funerali nella parrocchia di Santa Maria del Carmine
a Pezze di Greco frazione di Fasano, in provincia di Brindisi,
dove il bimbo viveva con la famiglia. Al momento non è stato disposto il sequestro del parco
acquatico. I militari stanno acquisendo ulteriori elementi per
accertare le cause dell’incidente. Non si esclude che il piccolo
possa essersi allontanato improvvisamente da solo, per poi
entrare all’interno di una piscina per bambini, e finire in
acqua in un punto in cui non toccava, annegando. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Annessione dell'Ucraina all'Ue: inizio dei colloqui a fine anno

Tragedia a Mestre, Pullman precipita da cavalcavia e prende fuoco, decine di vittime

Le notizie del giorno | 04 ottobre - Mattino