Ucciso con una coltellata, fermato presunto responsabile

È un allevatore 22enne di Quartu, portato in carcere a Uta
È un allevatore 22enne di Quartu, portato in carcere a Uta
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 10 AGO - Un allevatore 22enne di Quartu Sant'Elena (Città metropolitana di Cagliari) durante la notte è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto, emesso dai magistrati della Procura della Repubblica di Cagliari. Il giovane è ritenuto il responsabile dell'omicidio di Luca Mameli, 35enne di Capoterra, avvenuto all'alba di ieri nella passeggiata sul lungomare del Poetto nelle vicinanze di una discoteca. Dopo un lungo interrogatorio in Questura insieme al fratello, nella tarda notte il 22enne è stato tratto in fermo e accompagnato nel carcere di Uta a disposizione dell'autorità giudiziaria. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale