EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

"Giù le mani dal reddito di cittadinanza", protesta a Napoli

Slogan e striscioni contro il taglio della misura di sostegno
Slogan e striscioni contro il taglio della misura di sostegno
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 09 AGO - A Napoli circa duecento persone hanno dato vita in piazza del Gesù a una protesta per il lavoro e contro i tagli al reddito di cittadinanza. Armati di megafono, i manifestanti hanno scandito slogan in favore della misura di sostegno al reddito esponendo striscioni con la scritta "Reddito di base e lavoro per tutti". Alcuni di loro esibiscono la card gialla con cui è stato finora riscosso il reddito di cittadinanza: "Dal mese prossimo - dice uno dei presenti - non potrò fare la spesa né pagare le bollette. Tutto ciò perché sarei occupabile, ma si dimentica che da noi il lavoro serio e vero non esiste. E' ipocrita abolire il reddito senza aver prima assicurato ai percettori la possibilità di un impiego". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele pensa a una fase C: "possibile" de-escalation a Gaza

Julian Assange è libero e ha lasciato il Regno Unito: ha patteggiato con la giustizia Usa

Le notizie del giorno | 25 giugno - Mattino