EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sbalzato da scooter muore a 23 anni travolto da autocisterna

L'incidente alle porte di Cagliari in zona industriale
L'incidente alle porte di Cagliari in zona industriale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 08 AGO - Un ragazzo di 23 anni, Giacomo Puddu, è morto nel pomeriggio travolto da un'autocisterna dopo essere stato sbalzato dal suo scooter nella zona industriale di Macchiareddu, nel comune di Assemini, alle porte di Cagliari. Ricostruita dalla polizia locale anche con l'aiuto dei testimoni, la dinamica della tragedia. Secondo quanto emerso dagli accertamenti, le auto che precedevano il giovane in sella allo scooter hanno rallentato all'altezza di un ponticello, sulla provinciale 2, per lasciare passare un'autocisterna dalla parte opposta. Per cause non accertate la due ruote condotta dal 23enne ha urtato una delle auto, poi è carambolata nella corsia opposta, proprio mentre arrivava il mezzo pesante. L'impatto con l'autocisterna è stato fatale per il ragazzo. Cordoglio del sindaco Mario Puddu sui social: "Le notizie che non vorresti mai dare e ricevere. Un giovane di Assemini, di 23 anni, morto in un incidente stradale. Un abbraccio alla famiglia". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico