EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Santanchè e Kunz d'Asburgo, 'Ruffino una grave perdita'

Il necrologio dei collaboratori, 'mancherà a tutti'
Il necrologio dei collaboratori, 'mancherà a tutti'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 08 AGO - È stata una "grave perdita" quella di Luca Ruffino, il presidente di Visibilia che si è ucciso lo scorso 6 agosto. La ministra Daniela Santanchè e il compagno Dimitri Kunz d'Asburgo Lorena lo hanno sottolineato nel necrologio pubblicato oggi sul Corriere della Sera. Sono diversi i ricordi di amici e colleghi, abitanti di alcuni dei tantissimi condomini che gestiva Ruffino, pubblicati oggi, inclusi quelli di Visibilia Concessionaria srl e Visibilia Editrice srl, che sottolineano la bontà e la generosità del manager, fondatore di Sif Italia. E proprio collaboratori, dirigenza e dipendenti di Sif gli hanno dedicato un ricordo commosso di un "uomo gentile, sorridente, comprensivo e straordinario... Mancherà a tutti". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Grecia respinge le accuse di brutalità contro i migranti, inclusi i presunti abbandoni in mare

Serbia, si torna a discutere di un'enorme miniera di litio di Rio Tinto a Jadar

Le notizie del giorno | 17 giugno - Serale