EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Branco bullizza un uomo, il video sui social

A Praia a Mare, sono entrati in casa della vittima
A Praia a Mare, sono entrati in casa della vittima
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PRAIA A MARE, 08 AGO - Un branco di bulli, alcuni minorenni, entra in casa di un uomo con problemi di disagio sociale, lo bullizza, riprende tutto e mette il video usi social. E' accaduto a a Praia a Mare, nel Cosentino, e il sindaco ha anche presentato un esposto ai carabinieri che hanno avviato accertamenti. Il video mostra un gruppo di almeno cinque giovani, alcuni dei quali minorenni che all'interno dell'abitazione dell'uomo saltano su un letto e lanciano gli indumenti dell'uomo da una finestra. Il sindaco di Praia a Mare, Antonino De Lorenzo, dopo avere appreso quanto è accaduto, ha difeso il cittadino in difficoltà, ben conosciuto peraltro dalla comunità praiese, ed ha stigmatizzato il comportamento del gruppo di bulli. "Ai genitori di questi come di altri ragazzi che vivono a Praia a Mare o che ci passano le vacanze - ha detto il sindaco De Lorenzo - chiedo: cosa ci fanno i vostri figli, spesso minorenni, ancora in giro per il paese alle 6 del mattino? Sono in corso accertamenti su questa vicenda, che si somma alle altre che riguardano il problema del degrado civico, in particolare in ambito giovanile e minorile e nelle ore notturne". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Genocidio di Srebrenica, sì dell'Assemblea Onu a una giornata commemorativa: sarà l'11 luglio

Le notizie del giorno | 23 maggio - Serale

Salis esce dal carcere: ai domiciliari in Ungheria in attesa di processo ed elezioni europee