EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Anziana uccisa in Friuli, si suicida uno dei figli

Gesto non legato all'omicidio. Fu lui a trovare la madre
Gesto non legato all'omicidio. Fu lui a trovare la madre
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MERETO DI TOMBA, 07 AGO - Luca Cisilino, di 59 anni - uno dei figli di Benita Gasparini, l'anziana di 89 anni uccisa con due coltellate alla schiena, a Pantianicco di Mereto di Tomba (Udine), lo scorso 19 luglio - è stato trovato morto nella propria abitazione. L'uomo si sarebbe suicidato e nel fatto non ci sarebbero responsabilità di terzi. Il gesto, secondo quanto si apprende, non sarebbe nemmeno legato alla vicenda della madre, ma sarebbe motivato da ragioni personali. Era stato proprio lui a trovare la madre morta, nel salotto di casa, ai piedi del divano. Gli investigatori, tuttavia, mantengono il più stretto riserbo sulla vicenda. Luca Cisilino avrebbe lasciato un messaggio scritto indirizzato ai parenti nel quale, appunto, non farebbe cenno a quanto avvenuto alla madre ma soltanto a vicende personali, il cui dramma è stato sicuramente acuito dalla tragica scomparsa della donna. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, incontro a tre sul post-guerra: mancano i diretti interessati

Olimpiadi di Parigi 2024, già si parte con calcio e rugby a sette: il programma completo

Nepal, aereo si schianta a Katmandu: 18 morti, salvo uno dei due piloti