EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

A Francesco Piccolo il premio 'Tomasi di Lampedusa'

La cerimonia di premiazione a Santa Margherita di Belìce
La cerimonia di premiazione a Santa Margherita di Belìce
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 06 AGO - Lo scrittore Francesco Piccolo ha vinto il premio Tomasi di Lampedusa con il suo ultimo libro "La bella confusione". La cerimonia di premiazione si è svolta ieri sera a Santa Margherita Belìce, nel corso della serata che si è svolta davanti allo storico Palazzo Filangerì di Cutò dove è ambientato il Gattopardo. La diciottesima edizione del premio è stata dedicata a Gioacchino Lanza Tomasi, figlio adottivo di Tomasi di Lampedusa, scomparso nei mesi scorsi. Il suo posto nel ruolo di presidente della giuria è stato preso da Silvano Nigro: "Francesco Piccolo - ha spiegato Nigro - parla, in quello che è un romanzo ma anche un saggio, del Gattopardo e di Gioacchino Lanza Tomasi. Il nostro è stato un riconoscimento unanime verso quello che a mio parere è stato il libro più importante pubblicato quest'anno". "La bella confusione" racconta le fasi nelle quali, nel 1963, Luchino Visconti a Palermo e Federico Fellini a Roma giravano i loro capolavori "Il Gattopardo" e "8 e 1/2". In entrambi i film la protagonista era Claudia Cardinale. "Lo spunto per scrivere questo libro è stato rappresentato da una conversazione che ho avuto proprio con lei" ha spiegato Piccolo che è stato intervistato sul palco dalla direttrice artistica Antonella Ferrara. Nel suo libro l'autore propone, in successione, aneddoti e curiosità da entrambi i set con, al centro, la leggendaria rivalità tra i due registi. A proposito de "Il Gattopardo" Piccolo ha detto: "È uno dei rari casi in cui un romanzo, e il film che ne è scaturito, hanno entrambi raggiunto altissimi livelli qualitativi". Il premio è stato consegnato allo scrittore dall'assessore regionale al Turismo Elvira Amata e dalla presidente dell'istituzione "Giuseppe Tomasi di Lampedusa" Deborah Ciaccio, alla presenza del sindaco di Santa Margherita Belìce Gaspare Viola e del direttore scientifico del Premio Bernardo Campo. Alla serata di gala, presentata da Adriana Volpe e Salvo Sottile, hanno preso parte anche l'Orchestra sinfonica siciliana, Fausto Leali, Arturo Zampaglione e Ornella Muti, che letto alcuni brani del Gattopardo, oltre a Josè Rallo dell'azienda Donnafugata, sponsor della manifestazione, e al maestro pasticcere Nicola Fiasconaro. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, esercito Israele decide pausa di 11 ore per aiuti umanitari: governo si oppone

Russia, sequestro di guardie in un carcere a Rostov: uccisi detenuti dell'Isis da forze speciali

Guerra a Gaza: 8 soldati Idf morti nell'esplosione di un blindato, strutture sanitarie al collasso