EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Acqua alta d'agosto fa il bis a Venezia, ma sotto il metro

Una punta di 95 centimetri, allagato solo 3% del centro storico
Una punta di 95 centimetri, allagato solo 3% del centro storico
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 03 AGO - Un'altra notte d'agosto con un'inconsueta acqua alta estiva a Venezia. Dopo la punta massima di un metro sopra il medio mare, l'altra notte, ieri intorno alla mezzanotte il fenomeno si è ripetuto anche su valori più contenuti: 95 centimetri il picco registrato dal mareografo di Punta della Salute, in città, sufficiente per allagare solo il 3% del suolo del centro storico. In ogni caso un dato non frequente nei mesi estivi. Ieri, contrariamente alla notte precedente, non sono stati il maltempo e la bassa pressione la causa dell'alta marea, bensì il forte contributo astronomico (le fasi lunari), che ha determinato la misura per il 75%, combinato con quello meteo (25%). (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Terremoto ai Campi Flegrei: scossa più forte degli ultimi quarant'anni

Iran in lutto per la morte di Raisi: migliaia di cittadini piangono il Presidente

49 dipendenti dei Musei contro il Vaticano per le condizioni di lavoro