EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Orsa insegue cacciatori: animalisti annunciano un esposto

"Atteggiamento dei due assolutamente irresponsabile"
"Atteggiamento dei due assolutamente irresponsabile"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRENTO, 30 LUG - L'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente che annuncia un esposto alla procura di Trento in riferimento all'incontro di due cacciatori con un'orsa in Trentino. "Innanzitutto - si legge in una nota - bisogna capire cosa ci facevano nel bosco quei due, erano veramente diretti al posto di osservazione di caccia come hanno dichiarato o stavano facendo del bracconaggio o ancora peggio volevano uccidere dei selvatici?- scrivono gli animalisti di Aidaa - la ricostruzione dei fatti deve essere poi veritiera e non un altra occasione per una caccia alle inesistenti responsabilità dell'orsa che se non disturbata avrebbe continuato a dormire in pace. Ed infine - conclude la nota - riteniamo l'atteggiamento dei due assolutamente irresponsabile e devono solo ringraziare il loro dio se la cosa non è finita in tragedia". "Con tutta evidenza si è trattato di un cosiddetto 'falso attacco' che conferma come l'orsa non abbia voluto attaccare per uccidere, ma solo per fare allontanare i due escursionisti", commenta invece l'Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa). (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, Stoltenberg: "Ancora non c'è accordo sui finanziamenti a lungo termine"

Le notizie del giorno | 14 giugno - Serale

Al via gli Europei 2024, si comincia con i padroni di casa della Germania