EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Oltre 1.400 interventi dei Vigili del fuoco Fvg per la tempesta

Nubifragio del 24 luglio,ancora oltre mille richieste da evadere
Nubifragio del 24 luglio,ancora oltre mille richieste da evadere
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 30 LUG - Sono più di 1400 gli interventi svolti dai Vigili del fuoco dovuti al maltempo abbattutosi in regione nella tarda serata del 24 luglio. Stamani, con gli ultimi due interventi conclusi, il comando di Gorizia ha evaso tutte le richieste eseguendo 173 operazioni. Al comando di Pordenone dove, durante il turno diurno, si continua a lavorare con il raddoppio del personale in servizio, oggi sono state attivate anche 4 squadre da 2 persone (2 squadre del comando di Pordenone, 1 del comando di Gorizia e 1 di Trieste) che stanno eseguendo sopralluoghi per verificare se le richieste giunte alla sala operativa del comando della destra Tagliamento sono ancora da considerarsi valide e necessitano di intervento. Da lunedì sera nel territorio del comando di Pordenone sono stati eseguiti 628 interventi 7 dei quali stamani e le richieste ancora da evadere sono 128. A Pordenone sono operative anche 3 piattaforme aeree giunte in supporto dai comandi di Ascoli Piceno, Perugia e Livorno. Più critica è la situazione per il comando di Udine dove, malgrado i 620 interventi conclusi, rimangono ancora 1.153 richieste da evadere, numero che nei giorni è cresciuto in quanto la sala operativa del comando friulano ha ricevuto e continua a ricevere nuove richieste. Anche il personale del comando di Udine al termine del turno notturno viene trattenuto in servizio per l'intera giornata; in supporto ai colleghi friulani opera anche una squadra completa (5 Vigili del fuoco) del comando di Trieste e sono in arrivo due moduli di colonna mobile regionale, da 7 persone ciascuno, dalle direzioni regionali dei Vigili del fuoco delle Marche e del Molise. Per quanto riguarda i mezzi che lavorano in altezza, al momento a Udine si sta operando con due autoscale del comando, una del comando di Gorizia, una di Monza, due piattaforme aeree giunte dai comandi di Lucca e La Spezia e 2 della Protezione Civile. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Terremoto ai Campi Flegrei: scossa più forte degli ultimi quarant'anni

Iran in lutto per la morte di Raisi: migliaia di cittadini piangono il Presidente

49 dipendenti dei Musei contro il Vaticano per le condizioni di lavoro