EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Muore mentre fa immersione davanti a famiglia in Molise

Incidente nel Cagliaritano sulla statale 195 a Capoterra
Incidente nel Cagliaritano sulla statale 195 a Capoterra
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 LUG - Un uomo di 52 anni, originario di Foggia e residente a Campobasso, è annegato davanti alla moglie che si trovava in spiaggia insieme a parenti ed amici. Il dramma è accaduto a metà mattinata. Il cinquantenne, in vacanza nel centro rivierasco con la famiglia, si è tuffato questa mattina in acqua con la muta immergendosi in continuazione. Dopo alcune ore, l'uomo non è più riemerso. A quel punto la moglie ha lanciato l'allarme. Alcuni bagnini si sono tuffati davanti ai familiari e villeggianti ripescando l'uomo che era senza vita. Portato a riva, i medici del 118 Molise intervenuti sul posto non hanno potuto fare null'altro che constatarne la morte. Non si esclude il malore. Sotto a choc la moglie della vittima. La salma, su disposizione della Procura di Larino (Campobasso) è stata portata in obitorio. In zona la Capitaneria di Porto di Termoli che sta effettuando gli accertamenti sul caso. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace