EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Uccide la ex a coltellate, 23enne fermato nel Milanese

Sopralluogo dei carabinieri in via Pietro Da Cortona
Sopralluogo dei carabinieri in via Pietro Da Cortona
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 29 LUG - Un 23enne italiano di origini marocchine, attualmente in stato di fermo presso la caserma dei carabinieri di Cologno Monzese, è accusato di aver ucciso, con più coltellate alla gola, la ex fidanzata, una 20enne italiana. Il delitto risale alla scorsa notte ed è avvenuto nell'appartamento della ragazza. Indagini in corso da parte dei carabinieri di Sesto San Giovanni (Milano) per ricostruire la dinamica dei fatti e il movente dell'omicidio. Il 20enne si è presentato all'alba confessando il delitto presso il comando della Polizia Locale. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Arabia Saudita: oltre 1.300 morti durante il pellegrinaggio Hajj alla Mecca

Russia: attacchi armati in Daghestan, nove persone uccise, sette sono agenti delle forze dell'ordine

La notte di mezza estate: origine, adattamento cristiano e celebrazioni in tutto il mondo