EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Discarica abusiva a Torino, anche armi, veicoli e bombole gpl

Scoperta dai carabinieri in un'area condominiale, un denunciato
Scoperta dai carabinieri in un'area condominiale, un denunciato
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 29 LUG - I carabinieri hanno scoperto nella zona sud-est di Torino, in corso Moncalieri, una discarica abusiva in un'area condominiale di circa mille metri quadrati, vincolata da normativa di tutela dei paesaggi. Conteneva una grande quantità di rifiuti speciali, comprese armi, veicoli e bombole di gpl. Terreni e magazzini erano letteralmente invasi da rifiuti speciali di vario genere, tra cui ferrosi e legnosi, apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee), suppellettili, batterie e oli esausti, 24 veicoli tra auto, motocicli, mezzi agricoli e furgoni, evidentemente abbandonati e in parte smantellati. E' stato necessario inoltre chiedere l'intervento dei vigili del fuoco per la messa in sicurezza di 14 bombole di gpl, smaltite poi dall'azienda multiservizi Igiene ambientale Torino, presente nella zona. I militari artificieri antisabotaggio del nucleo investigativo del comando provinciale dei carabinieri di Torino sono stati chiamati in causa per la possibile presenza di polvere da sparo all'interno di una cassaforte. Dopo averla forzata, hanno scoperto un vero e proprio arsenale nascosto: un fucile da caccia ad avancarica di antica fattura, cinque pistole a tamburo o semiautomatiche, due carabine, quattro balestre, una sciabola con lama di 60 centimetri, un pugnale con lama di 19 centimetri e 120 cartucce di calibro 7.65, 6.35 e 38 Special, custodite in confezioni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: nuovi aiuti dagli Stati Uniti, il G7 valuta di finanziare Kiev con i beni russi

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: l'Italia stanzia 5 milioni di euro per l'Unrwa