EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Accoltellato durante una lite, l'assassino è stato arrestato

Ha confessato, è una guardia giurata ventenne di Napoli
Ha confessato, è una guardia giurata ventenne di Napoli
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 29 LUG - E' un ventenne incensurato del quartiere Secondigliano di Napoli, che fa la guardia giurata, l'assassino del 28enne accoltellato a morte nel parcheggio del centro commerciale 'Vulcano Buono' a Nola (Napoli), dopo un diverbio nato per futili motivi. Il giovane è stato arrestato in flagranza dalla Polizia ed ha già confessato l'omicidio alle forze dell'ordine. Secondo quanto si è appreso, neppure lui è riuscito a spiegare in modo chiaro quale sia stato il motivo del gesto. La vittima, che si chiamava Domenico Esposito, è deceduta nell'ospedale Santa Maria della Pietà di Nola. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bosnia: leader del territorio serbo minaccia la secessione prima del voto su Giornata della memoria

Nuove misure a Minorca contro il turismo di massa: limite di tempo per visitare Binibeca Vell

Proteste in Nuova Caledonia, arrivato Macron: la visita del presidente "senza limiti di tempo"