EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Malore per il caldo, turista campano muore in spiaggia sarda

Aveva 79 anni, è il terzo caso di decesso per canicola in 24 ore
Aveva 79 anni, è il terzo caso di decesso per canicola in 24 ore
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 25 LUG - Si è sentito male, probabilmente a causa del caldo di ieri, mentre si trovava in spiaggia. Un turista, Ugo Mario Criscuolo, 79 anni, professore di greco in pensione di Castellammare di Stabia, è morto ieri sera intorno alle 19,30 a Geremeas, una spiaggia nel territorio di Maracalagonis, nella costa sud orientale della Sardegna. L'uomo si trovava da qualche giorno in vacanza nell'isola. Ieri pomeriggio si è sentito male mentre era steso in spiaggia. Immediata la richiesta di soccorsi da parte degli altri bagnanti e l'arrivo sul posto dell'ambulanza del 118 e dei carabinieri. I medici hanno tentato a lungo di rianimare il 79enne ma non c'è stato nulla da fare. Si tratta del terzo caso di morte dovuta a improvviso malore nella giornata di ieri, interessata dall'ennesima ondata di caldo con temperature ben oltre i 40 gradi e picchi di 48°: le altre due vittime a Baunei, in Ogliastra, e a Quartucciu, nella città metropolitana di Cagliari. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turbolenza su un volo dal Qatar diretto in Irlanda: almeno 12 feriti

Guerra in Ucraina, salgono a 16 le vittime dell'attacco russo su un negozio a Kharkiv

Guerra a Gaza: razzi di Hamas contro Israele, sirene a Tel Aviv