EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Tenta di strangolare 86enne durante lite,fermato dai carabinieri

I carabinieri indagano per identificare gli aggressori
I carabinieri indagano per identificare gli aggressori
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - UMBRIATICO, 24 LUG - Un uomo di 44 anni, Roberto Perfetto, è stato fermato dai carabinieri ad Umbriatico, nel Crotonese, con l'accusa di tentato omicidio dopo che ha tentato di strangolare un 86enne, Francesco Campana, che si trova adesso ricoverato in condizioni non gravi nell'ospedale di Crotone. I fatti sono accaduti il 20 luglio scorso, ma se n'é avuta notizia soltanto oggi. Perfetto ha tentato di uccidere l'anziano utilizzando una corda. Credendo di averlo ucciso, il 44enne si é allontanato. In realtà Campana aveva soltanto perso i sensi. L'anziano è stato soccorso da alcuni parenti e portato in ospedale. Campana ha poi riferito quanto era accaduto ai carabinieri, indicando l'identità del suo aggressore. I militari hanno così rintracciato il responsabile e lo hanno condotto in carcere. Secondo quanto è emerso dalle indagini, il movente del tentato omicidio sarebbe da collegare ad una questione d'interessi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024: la Spagna sulla vetta d'Europa, Inghilterra ancora all'asciutto

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf