EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Sabaudia, 19enne salva 5 persone al primo giorno da bagnina

Cinque interventi uno dopo l'altro sulla spiaggia della Bufalara
Cinque interventi uno dopo l'altro sulla spiaggia della Bufalara
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 LUG - Lo scorso venerdì una ragazza di 19 anni di Pontinia ha salvato cinque persone dall'annegamento durante il suo primo giorno di lavoro come bagnina sulla spiaggia della Bufalara, a Sabaudia. L'assistente bagnante della Cooperativa Blue Work Service ha prima prestato soccorso ad un kite-surf avvicinatosi a riva e che ha richiesto il suo intervento; mentre era intentata a contattare la capitaneria di porto, tuttavia, un altro signore che stava facendo il bagno vicino agli scogli ha iniziato ad avere difficoltà a rientrare sul bagnasciuga a causa della forte corrente e di una buca di almeno tre metri: nella sua stessa situazione, poco dopo, anche la moglie e un altro ragazzo, che si erano buttati in acqua per cercare di aiutarlo e ritrovatisi a loro volta in balia delle onde. Armata solamente di salvagente baywatch e impossibilitata ad utilizzare il pattino visto il mare mosso, la bagnina ha portato in salvo i tre, prima di compiere l'ultimo intervento della sua giornata, il quinto, vale a dire riportare sul bagnasciuga un ragazzo che stava facendo il bagno con suo fratello gemello e un'altra donna, anche lui preda delle forte correnti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: entrata in vigore la legge sulla mobilitazione, cosa prevede

Polonia: maxi finanziamento per rafforzare il confine con Bielorussia e Russia

Maltempo: in Francia e Belgio case allagate e auto sommerse