Mattarella, Italia al fianco di Tunisi nelle sfide importanti

A Saied, vogliamo collaborare sempre più intensamente
A Saied, vogliamo collaborare sempre più intensamente
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) – ROMA, 24 LUG – “Questo nostro incontro è
un’occasione per sottolineare l’amicizia che intercorre tra i
nostri popoli, tra i nostri Paesi. Vorrei riprendere le
riflessioni che abbiamo fatto insieme due anni fa e sottolineare
ancora una volta come l’Italia sia al fianco delle Tunisia nelle
sfide importanti che vi sono” e “ribadire la nostra volontà di
collaborare sempre più intensamente”. Lo ha detto il presidente
della Repubblica Sergio Mattarella ricevendo al Quirinale il
presidente della Repubblica tunisina, Kaïs Saïed. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il Papa inaugura il Sinodo per una Chiesa misericordiosa

Le forze russe combattute tra contrattaccare e ripiegare

Scattano le indagini per le cause del disastro del bus a Mestre