Migranti: notte di sbarchi a Lampedusa, 760 pronti a partire

Lo hanno raccontato i quattro sopravvissuti
Lo hanno raccontato i quattro sopravvissuti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LAMPEDUSA, 22 LUG - Sono 266 i migranti sbarcati a Lampedusa durante la notte e l'alba. Sette i barchini soccorsi da Guardia di finanza e Capitaneria di porto. Ieri sull'isola ci sono stati 28 approdi con un totale di 936 persone. Sulla prima carretta, agganciata durante la notte all'ingresso del porto, c'erano 9 tunisini, fra cui 7 donne incinte e un disabile, che, a loro dire, sono partiti da Chebba, in Tunisia, alle ore 3 di mercoledì scorso. Sugli altri natanti c'erano invece da un minimo di 21 persone ad un massimo di 49. All'hotspot di contrada Imbriacola, al momento, ci sono 2.501 ospiti, di cui 760 sono, scortati dalla polizia, in corso di trasferimento verso il porto dove verranno imbarcati sul traghetto Galaxy che farà rotta verso Porto Empedocle. Ieri, con i traghetti di linea per Porto Empedocle, due motovedette della Guardia di finanza che sono andate a Pozzallo e la nave militare Cassiopea che ha fatto rotta verso Messina e Reggio Calabria sono stati trasferiti complessivamente 1.244 migranti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nestlé: distrutte due milioni di bottiglie d'acqua della filiale Perrier. Scoperti batteri "fecali"

Ucraina, Biden firma il pacchetto di aiuti all'estero da 95 miliardi: "Armi già nelle prossime ore"

Le notizie del giorno | 24 aprile - Serale