EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Azione dimostrativa di Ultima Generazione ad Ancona

Striscione davanti a un semaforo, ma senza bloccare il traffico
Striscione davanti a un semaforo, ma senza bloccare il traffico
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 22 LUG - Azione dimostrativa di Ultima Generazione oggi ad Ancona. Un gruppo di attivisti ha esposto uno striscione con la scritta "Non paghiamo il fossile", mettendosi all'altezza di un semaforo, all'inizio del viale della Vittoria. Non ci sono stati blocchi al traffico: quando il semaforo era verde per le auto, gli attivisti si spostavano al lato della strada. Appena scattava il rosso, tornavano davanti agli automezzi. "E' un'azione di piccolo disturbo - ha spiegato all'ANSA Maria Letizia Ruello, una delle dirigenti nazionali del movimento, che ha fatto anche voantinaggio tra le auto e tra i passanti - per quello che sta succedendo, per far ascoltare la nostra richiesta: basta mettere soldi pubblici, i soldi delle nostre tasse, sulle industrie che lucrano sule compagnie del fossile che ci compromettono il futuro". "Spendiamo bene i nostri soldi - ha aggiunto -, la transizione ecologica sarà difficile da fare, spendiamo i soldi per renderla socialmente sostenibile. Siamo qui per questo". A controllare la manifestazione un gruppo di agenti della Digos, che al termine ha identificato i manifestanti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024: la Spagna sulla vetta d'Europa, Inghilterra ancora all'asciutto

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf