EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Rissa tra detenuti, tensione nel carcere di Termini Imerese

Sono intervenire le forze dell'ordine per riportare la calma
Sono intervenire le forze dell'ordine per riportare la calma
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 21 LUG - Momenti di tensione nel carcere Burrafato di Termini Imerese. Una rissa è scoppiata tra detenuti stranieri e italiani. Sono dovuti intervenire anche i carabinieri e gli agenti di polizia per riportare la calma. "È la prova che la situazione all'interno delle carceri siciliane è esplosiva come abbiamo sottolineato al sottosegretario Andrea Delmastro che è venuto oggi a visitare le carceri di Favignana e Trapani - dice Gioacchino Veneziano segretario regionale della Uilpa - abbiamo chiesto vista la situazione di proclamare lo stato di emergenza per i penitenziari regionali. La situazione è calda non solo nella regione per le temperature torride, ma anche dentro i penitenziari". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 18 giugno - Serale

Gli europei di calcio non faranno uscire l'economia tedesca da anni di stagnazione

Olimpiadi Parigi 2024: le misure di sicurezza per la cerimonia di apertura dei Giochi