EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Piano fascista contro magistrati, 'cercavano avallo politica'

Pm: 'Nessun esponente delle Istituzioni però è indagato'
Pm: 'Nessun esponente delle Istituzioni però è indagato'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CALTANISSETTA, 21 LUG - Il progetto fascista contro alcuni magistrati, scoperto dalla Dda di Caltanissetta e che oggi ha portato a due arresti, prevedeva la richiesta di appoggio "di altissimi livelli del potere Esecutivo e di altri - si legge nel comunicato della Procura - avallo che gli associati affermano, nei loro colloqui, di avere già ottenuto". Nessun esponente delle Istituzioni però è indagato, precisano i pm. L'inchiesta nasce nell'ambito degli accertamenti su presunti interessi dell'eversione nera nella realizzazione della strage di Capaci. Sul caso indaga la Dia di Caltanissetta. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 19 luglio - Pomeridiane

Stati Uniti, al coro di Dem che chiede il ritiro di Biden si sarebbero aggiunti Obama e Pelosi

Israele: attacco con droni su Tel Aviv rivendicato dagli Houthi, un morto