EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Scarcerato un uomo arrestato 6 giorni fa su mandato russo

Un 40enne condannato a Milano. Pm: 'In casa un clima di terrore'
Un 40enne condannato a Milano. Pm: 'In casa un clima di terrore'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 20 LUG - Arrestato sei giorni fa a Malpensa su mandato delle autorità russe per "associazione per delinquere, violazione del diritto d'autore e organizzazione di gioco d'azzardo", un 42enne, nato a Mosca e in arrivo con un volo da Tel Aviv, ha spiegato ai giudici milanesi di essere cittadino "israeliano", imprenditore nel settore dei software e un "finanziatore" della resistenza ucraina. La Corte d'Appello di Milano lo ha scarcerato su istanza degli avvocati Antonio Buondonno e Davide Poberejskii, dopo che ieri il ministero della Giustizia ha chiesto per lui la revoca "di ogni misura cautelare a scopo estradizionale" verso la Russia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Romania: in metà del Paese si abbatte l'ondata di caldo, piogge torrenziali e tempeste nell'altra

Russia: otto vittime in un incendio a un edificio in Russia

Israele pensa a "possibile" de-escalation a Gaza, uccisa la sorella del leader di Hamas Haniyeh