EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Rettori, bene soluzione caso Zaki,ora risposte su Regeni

E ricordano ricercatore di un ateneo piemontese detenuto in Iran
E ricordano ricercatore di un ateneo piemontese detenuto in Iran
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 LUG - I rettori delle Università italiane "applaudono l'epilogo atteso da anni per Patrick Zaki" ma auspicano "risultati analoghi per il caso di Giulio Regeni, ancora in attesa di una risposta chiarificatrice". La Conferenza dei rettori delle università italiane sollecita anche una soluzione per il ricercatore dell'Università del Piemonte Orientale, Ahmadreza Djalali, trattenuto nel braccio della morte in Iran e accusato di spionaggio nonostante l'assenza di prove. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: nuovi aiuti dagli Stati Uniti, il G7 valuta di finanziare Kiev con i beni russi

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: l'Italia stanzia 5 milioni di euro per l'Unrwa