EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Dopo lite investe e uccide un giovane, ricercato 42enne

E' un pregiudicato. Un'altra persona,rimasta ferita, non è grave
E' un pregiudicato. Un'altra persona,rimasta ferita, non è grave
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 20 LUG - Un pregiudicato di 42 anni, dopo una lite per futili motivi con due giovani, li ha investiti volontariamente con la propria automobile, provocando la morte di uno dei due, un giovane di 27 anni di nazionalità marocchina, Moussine El Rhannaoui. L'investitore si è poi allontanato e viene adesso ricercato. É accaduto la scorsa notte nella frazione Pellaro di Reggio Calabria, lungo la statale 106 ionica, nell'area di una stazione di servizio. L'altra persona che si trovava insieme allo straniero deceduto è stato ricoverato in ospedale, ma non è grave. Sull'episodio indaga la Squadra mobile di Reggio Calabria. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori