EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Altri sbarchi a Lampedusa, quasi 3 mila all'hotspot

Approdati in 303, ieri 34 arrivi con 1.310 migranti
Approdati in 303, ieri 34 arrivi con 1.310 migranti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - Sono 303 i migranti giunti, fra la notte e l'alba, a Lampedusa dopo che i 9 barchini sui quali viaggiavano sono stati soccorsi dalle motovedette della Guardia costiera e delle Fiamme gialle e l'ultimo, con ben 119 persone a bordo, dalla nave ong Nadir che, già durante la notte, aveva effettuato dei trasbordi di nordafricani sulle motovedette della Capitaneria. Ieri, sulla più grande delle isole Pelagie, gli sbarchi sono stati complessivamente 34 con un totale di 1.310 migranti. Sui natanti soccorsi durante la notte c'erano da un minimo di 16 tunisini ad un massimo di 119, fra cui donne e minori, originari di Camerun, Costa d'Avorio, Guinea, Mali e Sudan. Stando alle dichiarazioni dei migranti sbarcati, tutti i gruppi, tranne uno che è salpato da Gabes, sono partiti da Sfax in Tunisia. Tutti sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola dove, alle ore 7, c'erano 2.996 ospiti. Per il pomeriggio, la Prefettura di Agrigento ha disposto il trasferimento di 180 persone con un aereo charter e in serata altre 180 lasceranno l'isola con il traghetto di linea per Porto Empedocle. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Serbia, si torna a discutere di un'enorme miniera di litio di Rio Tinto a Jadar

Le notizie del giorno | 17 giugno - Serale

Corea del Nord: il 18 giugno Putin a Pyongyang da Kim Jong-un, è la prima volta dal 2000