EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Lega, imbrattata la storica scritta sul pratone di Pontida

Cecchetti, ennesimo brutto episodio che non rovinerà il raduno
Cecchetti, ennesimo brutto episodio che non rovinerà il raduno
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 18 LUG - E' stata imbrattata la storica scritta 'Padroni a casa nostra' che si trova sul pratone di Pontida, dove la Lega ogni anno tiene il suo raduno più importante: vernice nera per cancellare tutte le lettere e accanto l'aggiunta della frase 'U are just racist', siete solo razzisti: il coordinatore lombardo del partito, Fabrizio Cecchetti, parla dell' "ennesimo atto vandalico contro la Lega, questa volta se vogliamo con una valenza simbolica maggiore". "Davvero niente di nuovo, banalmente l'ennesimo brutto episodio di offesa o minaccia verso le Lega e il popolo leghista - ha aggiunto - Non sarà una scritta spray a rovinare lo spirito di partecipazione e appartenenza che ci lega al pratone di Pontida che torneremo a riempiere il 17 settembre" per la venticinquesima edizione. Non si tratta della prima volta in cui la scritta viene imbrattata o modificata. Nel 2012 padroni a casa nostra divenne ladroni a casa nostra, nel 2018 venne cancellata del tutto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso, gli Stati Uniti: "Nave greca attaccata dagli Houthi"

Trump, processo verso la fine: sentenza attesa entro la settimana

Gaza, carri armati nel centro di Rafah: Israele, Usa ed Europa divisi dopo attacchi a campi profughi