EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Il caldo verso il picco, confermati i 42-43 gradi a Roma

www.iLMeteo.it, la morsa allenta da giovedì ma solo al Nord
www.iLMeteo.it, la morsa allenta da giovedì ma solo al Nord
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 18 LUG - Il caldo dell'anticiclone africano sta per raggiungere il picco. In questa giornata potrebbero crollare alcuni primati storici. Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it conferma che Roma quasi sicuramente batterà il suo precedente record di caldo di +40.7°C nel giugno 2022, con i 42°-43°C previsti. Ma farà gran caldo, spesso afoso, anche in altre città italiane. Sia oggi che domani si potranno raggiungere i 38-40°C al Centro-Nord come a Padova, Bologna, Rovigo, Ferrara, Mantova, Pavia, Alessandria e poi a Firenze, Arezzo, Frosinone, Isernia, Campobasso. Oltre i 40°C, dopo Roma, si toccheranno soprattutto al Sud e sulle Isole Maggiori come in Puglia (Foggia e Taranto), Sardegna (Olbia, Oristano, ma nelle zone interne anche 45-47°C come a Decimomannu), Sicilia (in provincia di Catania, Siracusa ed Enna). La morsa rovente, sottolinea Sanò, allenterà a partire da giovedì e venerdì ma solo al Nord con temporali prima sulle Alpi poi in alcune zone della Pianura Padana. Al Sud invece il caldo aumenterà ulteriormente. Oltre alle alte temperature si fanno i conti anche con l'afa. Inoltre dal tramonto fino alle ore prossime alla mezzanotte le temperature continueranno a mantenersi piuttosto alte con valori prossimi ai 30°C, soprattutto nelle grandi città e su gran parte dei centri abitati si vivranno le notti tropicali, ovvero quando la temperatura minima non scende mai sotto i 20°C. Nel dettaglio - Martedì 18. Al nord: sole e caldo intenso afoso, alcuni temporali sui confini alpini. Al centro: caldo forte e afa. Al sud: tutto sole, gran caldo diffuso. - Mercoledì 19. Al nord: caldo intenso, afoso, temporali sulle Dolomiti e poi sul Friuli, molto forti. Al centro: ancora sole e caldo intenso. Al sud: sempre più caldo. - Giovedì 20. Al nord: in arrivo violenti temporali dalle Alpi verso la pianura in nottata. Meno caldo. Al centro: soleggiato e caldo. Al sud: tutto sole e caldo in aumento. Tendenza: si attenua il caldo al Nord con l'arrivo di temporali forti, aumenta al Sud. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori