EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Due 15enni investiti, uno è morto

Attraversavano in sella alle bici. Arrestato l'investitore
Attraversavano in sella alle bici. Arrestato l'investitore
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 18 LUG - Due 15enni in bici, un ragazzo e una ragazza, che stavano attraversando sulle strisce, a Garbagnate, nel Milanese, sono stati travolti da un furgone, la scorsa notte. Il giovane è morto, la sua amica è grave in ospedale. L'autista, un 32enne romeno che si è poi fermato a prestare soccorso, era positivo all'alcoltest e senza patente: è stato arrestato per omicidio stradale. L'investimento è avvenuto alle 22.30 in via Kennedy a Garbagnate Milanese (Milano) dove il 118 è intervenuto con due ambulanze e un elicottero. Il ragazzo è stato trasportato all'ospedale San Gerardo di Monza in arresto cardiaco, ed è deceduto poco dopo. La giovane, in elicottero, all'ospedale Niguarda di Milano in coma. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico